gare 2010


Vivicittà  11 aprile 2010

Autore: Antonello Tiana

E’ stato un buon successo di atleti e pubblico quello registrato ieri, 11 aprile 2010, dall’iniziativa Vivicittà 2010 tenutasi, come in altre decine di capoluoghi di provincia, ad Oristano.
Al ritrovo di piazza Eleonora, dove erano stati allestiti gli stands dell’organizzazione al fine di consentire l’iscrizione alla gara degli atleti, si è affollato, già di primo mattino, un rilevante numero di runners. Due le gare in programma, ma con partenza in comune: la prima, competitiva, di 12 km da correre interamente nel centro abitato su un circuito di 4 km (da percorrersi tre volte), e la seconda, non competitiva e quindi aperta a tutti, corrispondente ad un solo giro del citato circuito.
Alla gara competitiva hanno preso parte  un centinaio (e oltre, ma non sono in possesso di dati ufficiali) di atleti appartenenti a diverse società isolane (da segnalare, ancora una volta, la massiccia partecipazione degli atleti del Marathon Club Oristano), ed un numero ancora più rilevante di persone (in molti case intere famiglie) che si sono cimentate nella gara (per molte passeggiata) non competitiva.
Alla partenza, che è stata data alle 10.45, una fiumana di persone si è riversata nelle vie di Oristano, lungo un percorso che, attraversando una buona parte del centro storico, ha permesso ai partecipanti di godere ed apprezzare alcuni scorci della città antica (Piazza, Duomo, Piazza Mannu, Portixedda, il convento delle Clarisse, Piazzetta Tre Palme, via Garibaldi, via “Dritta” ecc).
Tecnicamente il circuito, ben cinturato e presidiato nei passaggi cruciali, non presentava particolari difficoltà, tranne per alcuni saliscendi in centro storico e alcune sconnessioni stradali.
La città pare aver digerito bene l’iniziativa podistica, tant’è vero che, personalmente, non ho mai sentito lamentele o improperi verbali all’indirizzo dei runners o il suono di clacson.
La gara competitiva maschile è stata vinta dal forte Alberto Carta (Atletica Goceano), mentre quella al femminile dalla nostra sempre più ritrovata Rosalba Miscali; la gara non competitiva è stata invece vinta da Salvatore Giglio (GS Runners Oristano). Rilevanti, come al solito, i piazzamenti dei nostri atleti, con Francesco ORRU’ e Raffaele LEONE che si sono classificati tra i primi cinque assoluti; di rilievo anche il secondo posto centrato, nella classifica donne, da Rita PISU, che ha preceduto Faustina CANNEA (SS Atletica Oristano).
Logisticamente l’evento è stato gestito in maniera positiva, sia con l’azzeccata scelta del ristoro in gara posizionato in piazza Eleonora, subito dopo l’arco del traguardo intermedio, e sia al termine della corsa con l’abbondante rinfresco finale.
Le premiazioni sono state effettuate davanti alla sede del Municipio di Oristano e sono consistite nella consegna di coppe ai migliori classificati (sia assoluti che di categoria) da parte dell’Assessore ai S.S. di Oristano DEIANA.
E’ doveroso segnalare, e non per campanilismo, il fondamentale contributo dato dal Marathon Club di Oristano per la buona riuscita della manifestazione; è altresì giusto riconoscere un ruolo importante anche a tutti i volontari delle varie associazioni cittadine ed alle Forze dell’Ordine che hanno garantito, con il loro prezioso contributo, il regolare svolgimento di questa iniziativa sportiva che sarebbe auspicabile trovasse un seguito anche negli anni a  venire.
Allego alcune foto.

Antonello Tiana


Login       Registrati

Comunicazioni

Classifica a punti aggiornata al 12 luglio 2014
PUBBLICATE ALCUNE FOTO DELL´ ALLENAMENTO "S´ARROXIU TRIAL " DI USELLUS DEL 20-07-2014
Pubblicate nella sezione FOTO alcune foto di "Allenamento in Villaurbana del 12/7/2014"